Maltagliati di primavera

Versione stampabileVersione stampabileSend by emailSend by email
0
Il tuo voto: Nessuno
Maltagliati di primavera

Archivio per portata: Pasta all'uovo, Primi piatti

porzioni: 
dosi per 4
tempo di preparazione: 
40
stagione: 
primavera
difficoltà: 
facile

Archivio per ingrediente: verdure

Selezioni speciali: Ricette della prova del cuoco

ingredienti: 

Per la pasta:

  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaio di foglie di maggiorana
  • Per il condimento:
  • 2 cipollotti tritati
  • 25 gr di burro
  • 15 gr di farina
  • 2 dl di brodo vegetale
  • 1 piccolo mazzo di asparagi mondati e tagliati a rondelle oblique e sottili
  • 2 carotine novelle tagliate a rondelle e poi a bastoncino
  • 1 porro -la parte bianca- tagliato a bastoncini
  • 3 zucchine piccole tagliate a rondelle e poi a bastoncino
  • sale e pepe
  • un ciuffo di foglie di basilico tagliato a listarelle
  • 2 cucchiai di grana grattugiato

Per decorare:

  • 1 piccolo mazzo di asparagi di bosco lessati
  • 1 porro intero lessato
  • una carota lessata

Fare la pasta con tutti gli ingredienti. Farla riposare per almeno 30’ coperta. Quindi stenderla e ricavarvi i maltagliati.
Far appassire la cipolla nel burro, cospargere di farina e far amalgamare. Unire il brodo a filo e portare ad ebollizione sempre mescolando. Aggiungere gli asparagi, le carotine, il porro e le zucchine. Salare, pepare e portare a cottura le verdure. Unire il basilico e il grana. Mescolare. Lessare i maltagliati, scolarli e condirli con la salsa di verdure. Decorare con il mazzo di asparagi lessati, le foglie del porro e la carota tagliata a nastri.

Commenti

Invia nuovo commento

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Use the special tag [adsense:format:slot] or [adsense:format:[group]:[channel][:slot]] or [adsense:block:location] to display Google AdSense ads.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.